Purtroppo non è stato trovato niente con il suo termine di ricerca. Ritentare con un altro termine di ricerca

Remy

Le piccole maison ombreggiate...
Le piccole maison ombreggiate dai grandi marchi stanno diventando sempre più famose in quanto hanno beneficiato della recente impennata nell'attenzione al singolo produttore di champagne. Bernard Rémy è uno di questi produttori. Fondato nel 1968 nel villaggio di Allemant, nel cuore delle Côtes des Blancs, lo champagne di Bernard Rémy ha debuttato in Francia all'inizio degli anni Settanta con ottime recensioni sul mercato interno. Con il tempo e il successo arrivò l' espansione, e nel 1983 Rémy costruì la sua cantina per permettere l' acquisto di più ettari di vigneti in altre zone dello Champagne.

Oggi, 50 anni dopo la sua fondazione, Rémy possiede ben 11 ettari di vigneti in appezzamenti di Champagne di prima classe, comprese le zone Grand Cru. Alla sua terra nelle Côtes des Blancs e nelle Sézannais, entrambe dotate alla produzione di chardonnay da terreni calcarei, ha aggiunto ettari all'Aube, ove cresce il Pinot Nero, e nella Vallée de la Marne, dove il Pinot Meunier è il più importante. Rémy ha anche comprato un pezzo di terreno a Vitry le François per dare al suo Chardonnay più varietà nella struttura del suolo.

Il figlio di Bernard, Rudy, ha iniziato a lavorare sotto la supervisione del padre nel 1996 e nel 2008 ha assunto la direzione dello Champagne Bernard Rémy. Tuttavia, Bernard non è mai troppo lontano con i suoi occhi. Questa collaborazione tra padre e figlio offre ora un'ottima selezione di champagnes locali, Grand Cru, vintage e rosé che combinano ricchezza con finezza e delicatezza. La raffinatanezza dei vini con ottimi prezzi sottolineano la costante ricerca dell'azienda Champagne Bernard Rémy per la perfezione in ogni aspetto del loro prodotto.